Committente: Francesca Capitani
Luogo: Roma, Villaggio Olimpico
Tipologia:Ristrutturazione casa privata
Dimensione: 90 mq
Anno: 2010
Durata lavori: 60 gg
Collaborazioni: Falegnameria Tree – fabbro Maurizio Pellegrini, Roma
Materiali: ferro, legno (larice, bstipin), ardesia

Intervento leggero di ristrutturazione di un alloggio al Villaggio Olimpico delle Olimpiadi di Roma 1960.

La zona a giorno viene liberata da pareti e porte e viene creato uno spazio unica (salone – pranzo-cucina) per permettere la fruizione visiva del grande giardino sul retro, visibile dalle grandi porte finestre sul balcone. Tale soluzione permette anche alla luce di illuminare al massimo lo spazio interno.

Gli arredi sono in ferro e legno ( larice, multistrato di batipine)